La nostra salute come un iceberg...

 

Perchè l'iceberg?

...è la nostra copertina. La nostra vetrina. La fotografia della nostra salute.

Tutti noi abbiamo un aspetto "di superficie", come cioè appariamo agli occhi degli altri. Quando ci dicono "ti vedo in forma!" diamo un'immagine di noi florida, serena, piena di vita. E ne andiamo fieri!

Non è sempre scontato, però, che la nostra faccia, quella che SI VEDE, quella che esce dalla superficie dell'acqua come la punta di un iceberg, sia riflesso veritiero e globale del nostro stato di salute.

Ci sono problemi nascosti, il SOMMERSO, che non emergono, che nessuno vede. Nemmeno noi stessi. Noi che, di quell'iceberg, punta e radice, dovremmo essere i legittimi proprietari, talvolta non abbiamo il controllo di cosa accade SOTTO il pelo dell'acqua. 

Ecco perchè è importante per noi, FONDAMENTALE, fotografare l'intero iceberg. Per evidenziare quei segreti nascosti che spesso per primi ignoriamo.

Non lo sappiamo o non ce ne rendiamo conto, ma possediamo un'ARMA potentissima per combattere la malattia: la prevenzione precoce. 

Ma, si sa, la guerra non piace a nessuno. Soprattutto non piace a nessuno dover combatterla contro il peggiore dei nemici: la MALATTIA.

Perchè allora non muoversi prima? Non restiamo ad aspettare, con paura, nascondendoci dietro un vigliacco "non voglio sapere se ho qualcosa". Agiamo in anticipo! Si può! Facciamo in modo di non dover usare quell'arma quando il nemico è già alle porte, aggressivo. Facciamo in modo che questa potenziale arma possa trasformarsi in uno STRUMENTO per monitorare la nostra salute. Come una guardia giurata che presidia il cancello e il nemico-malattia non lo lascia neppure avvicinarsi.

Scoprite come su http://www.biodiagnosticagiovannini.com/biodiagnostica-giovannini.

Bastano un'ora del vostro tempo e qualche goccia dei vostri liquidi organici. 

Non è faticoso.